02 Lug

Bambini in spiaggia scoprono un nido di Tartaruga di Emys Orbicularis.

WhatsApp Image 2020-07-02 at 14.38.23

Come spesso succede i bambini in spiaggia scavano le loro buche. Molto spesso accade che mentre si scava ci si trova tra le mani delle uova. Questa volta non si tratta della nostra Tartaruga Caretta caretta ma bensì delle piccole Tartarughe del nostro territorio, le Emys Obicularis .

Il padre del bambino,che ringraziamo per la collaborazione, visto le uova ci ha prontamente chiamati. Giunti sul luogo abbiamo verificato di che tipo di uova si trattasse grazie a Piero Carlino del Centro Fauna Selvatica di Calimera, che ha confermato la specie di appartenenza delle uova.

Abbiamo subito messo in sicurezza l area, per evitare che bagnanti o altri giochi di bambini possano recare danni al nido.
Continuiamo a ribadire che bisogna insegnare ai bambini e sensibilizzare tutti nella tutela delle dune, il nostro territorio è un posto perfetto e va tutelato tutto.




L’Emys orbicularis è considerata tra i rettili europei più interessanti il cui habitat deve essere necessariamente protetto e per questo è inclusa nell’Allegato II della direttiva Habitat 92/43/CEE.

WhatsApp Image 2020-07-02 at 14.38.41

Essendo un animale molto sensibile al deterioramento del proprio habitat, può essere considerata una “specie indicatrice” della qualità di questo.
È anche inclusa nell’Allegato II della Convenzione di Berna che ne vieta la detenzione e la vendita.